Mercoledì, 14 Giugno 2017 07:53

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue 2017

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue 2017

Ogni anno il 14 giugno tutte le nazioni del mondo celebrano la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue. Si tratta di un evento utile per far capire l’importanza del dono del sangue e che ci dà l’occasione di ringraziare tutti i donatori che, anonimamente, volontariamente e periodicamente, donano la vita attraverso il dono del sangue.
La campagna di quest’anno focalizza l’attenzione su un aspetto della donazione che tocca il nostro Paese da vicino: la donazione del sangue in caso di emergenze. Gli emocomponenti derivati dal sangue donato sono fondamentali per le operazioni programmate e gli interventi urgenti, e diventano ancora più decisivi durante le emergenze come calamità naturali ed incidenti.
Le trasfusioni di sangue sono una componente essenziale dell'assistenza sanitaria e la domanda incrementa notevolmente durante le emergenze. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ricorda che l'adeguata disponibilità di sangue durante le emergenze può essere garantita solo grazie all’esistenza di una comunità di donatori di sangue impegnata a donare durante tutto l'anno.
Da qui la scelta dello slogan “Come puoi aiutare? Dona sangue. Dona ora. Dona spesso.”, perché solo donando con regolarità le scorte di sangue saranno sufficienti prima che arrivi una possibile emergenza.
Il Paese ospitante per l'evento globale della giornata Mondiale del Donatore di Sangue 2017 è il Vietnam attraverso il suo Istituto Nazionale di Ematologia e Trasfusione di Sangue (NIHBT), diverse saranno le iniziative previste in Italia realizzate da AVIS.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.