Venerdì, 15 Aprile 2016 07:58

5 per mille 2014, disponibili gli elenchi

5 per mille 2014, disponibili gli elenchi

L'Agenzia delle Entrate ha finalmente pubblicato l'elenco del 5 per mille 2014, relativo alle scelte espresse nelle dichiarazioni dei redditi 2013. Le indicazioni degli italiani ammontano a quasi mezzo miliardo di euro, distribuiti tra volontariato, ricerca sanitaria e scientifica, associazioni sportive e Comuni. 
Ad AVIS NAZIONALE nel 2014 i cittadini hanno destinato 28.750 euro e circa 900 firme.

Gli elenchi sono come sempre divisi in base alle categorie di beneficiari: enti del volontariato, ricerca scientifica, ricerca sanitaria, comuni e associazioni sportive dilettantistiche. Per quanto riguarda la distribuzione del totale tra i 45.332 enti aventi diritto, le associazioni di volontariato sono le più numerose: 37.904. Beneficiari sono stati anche gli 8.125 Comuni, ai quali spettano 14,9 milioni di euro, in crescita rispetto ai 12,5 milioni del 2013. 

Volontariato
Il 68% del totale delle quote dell’Irpef 2014 è appannaggio degli enti del volontariato. Prima, con quasi 400mila scelte espresse, e per un importo complessivo che sfiora i 13,9 milioni di euro, è stata Emergency. A seguire, Medici senza frontiere, con 9,7 milioni di euro e 240mila preferenze. Al terzo posto l’Associazione italiana per al ricerca sul cancro, segnalata 293mila volte e con 8,5 milioni di euro di erogazioni.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.