Giovedì, 11 Giugno 2015 12:42

West Nile Virus stagione 2015 - Aggiornamento del 30 ottobre 2015

West Nile Virus stagione 2015 - Aggiornamento del 30 ottobre 2015

NB. Al momento, nella provincia di Milano e presso il Centro Formentano di Limbiate, è in fase di esecuzione il NAT TEST su tutte le donazioni effettuate. Per tale motivo NON SUSSISTONO PIU' I MOTIVI DI SOSPENSIONE in caso di riscontro delle condizioni sotto riportate.

Per quanto riguarda le altre provincie, tutte le informazioni e gli aggiornamenti necessari verranno resi noti direttamente dall'ospedale di riferimento.

-----------------------------------------------------------------

Da alcuni anni l’estate è la stagione in cui si intensificano i controlli del Centro Nazionale Sangue rispetto alla presenza sul territorio di nuovi virus (specialmente il Virus del Nilo Occidentale – WNV) e potenziali rischi per i donatori.

Per la stagione estivo-autunnale 2015 i criteri per l’introduzione delle misure di sorveglianza attiva dei donatori di sangue (test WNV-NAT su singolo campione sulle donazioni) e delle conseguenti disposizioni di livello nazionale, consistenti nell’applicazione della sospensione temporanea per 28 giorni dei donatori che hanno trascorso almeno una notte nell’area provinciale affetta (Decreto del Ministro della Salute 3 marzo 2005 'Protocolli per l'accertamento della idoneità del donatore di sangue e di emocomponenti)

Ad oggi è prevista una sospensione di 28 giorni per i donatori di sangue ed emocomponenti che abbiano soggiornato nei luoghi indicati anche solo per una notte:

- Provincia di CREMONA

- Provincia di PAVIA

- Provincia di LODI

- Provincia di MODENA

- Provincia di REGGIO EMILIA

- Provincia di FERRARA

- Provincia di MILANO

- Provincia di BRESCIA

- Provincia di PARMA

- Provincia di PIACENZA

- Provincia di VERONA

- Provincia di ALESSANDRIA

- Provincia di COMO

- Provincia di UDINE

- Provincia di BOLOGNA

- Provincia di MANTOVA

- Provincia di NOVARA

- Provincia di BERGAMO

- Provincia di PORDENONE

- Provincia di OGLIASTRA

- Provincia di VERCELLI

- Provincia di NUORO

- Provincia di ROVIGO

- Provincia di RIMINI

- Provincia di LECCO

- Provincia di SASSARI

- Provincia di MONZA E BRIANZA

- Provincia di CATANIA

- Provincia di TORINO

- Provincia di ASTI

- Provincia di LECCE

- ISRAELE

- ROMANIA

- SERBIA

- AUSTRIA

- UNGHERIA

- PORTOGALLO

 

ATTENZIONE - ULTERIORI SOSPENSIONI PER ZIKA VIRUS

Ai fini della sicurezza trasfusionale, per evitare la possibile trasmissione attraverso la donazione da soggetti viremici asintomatici ritornanti dalle aree interessate dall’outbreak, il Centro Nazionale Sangue (Prot. n. 1252 CNS 2015) ha ravvisato la necessità di rafforzare le misure di sorveglianza anamnestica e, ad oggi è prevista una sospensione di 28 giorni per i donatori di sangue ed emocomponenti che abbiano soggiornato nei luoghi indicati:

- BRASILE (stati di Bahia, Rio Grande do Norte e Sao Paulo del Brasile) 

- ISOLE DEL PACIFICO

NB - le zone per cui è prevista la sospensione per ZIKA VIRUS vengono comunque assorbite dalle sospensioni, costantemente applicate e già presenti, relative alla presenza in zone malariche e tropicali (6 mesi - 3 mesi)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.