Lunedì, 23 Febbraio 2015 09:51

'Avis per Expo, nutriamo la vita' presentato a Milano

'Avis per Expo, nutriamo la vita' presentato a Milano
Giovedì 19 febbraio 2015, al 39° piano di Palazzo di Lombardia, è stato presentato il progetto "AVIS per EXPO" alla presenza del Presidente della Lombardia Roberto Maroni, dell'Assessore alla Sanità lombarda Mario Mantovani, al Presidente di Avis Nazionale Vincenzo Saturni, al presidente di Avis Lombardia Domenico Giupponi e al direttore di Nutrition Foundation Andrea Poli.
 
AVIS sarà protagonista ad EXPO 2015. Da inizio maggio a fine ottobre 2015, all’interno del territorio di Milano, nell’area espositiva di Cascina Triulza e a Lodi, l’Associazione Volontari Italiani Sangue realizzerà una serie di eventi informativi-promozionali incentrati sulla relazione che intercorre tra alimentazione e salute.
 
Il progetto “AVISxEXPO. Nutriamo la vita!” - promosso da AVIS Nazionale, insieme ad AVIS Regionale Lombardia, AVIS Provinciale di Milano, AVIS Comunale di Milano, FIODS (Federazione Internazionale delle Organizzazioni di Donatori di Sangue) con l’International Youth Committee, Nutrition Foundation of Italy, con la collaborazione del Parco Tecnologico Padano e Cascina Triulza, con il patrocinio di Expo 2015, Regione Lombardia, Comune di Milano, Rai Yo Yo - nasce con l’obiettivo di proporre iniziative, attività e prodotti educativi e scientifici per porre al centro l’attenzione nei confronti dell’alimentazione e della salute.
 
La vera grande novità della presenza AVIS in EXPO è il questionario messo a punto con NFI – Nutrition Foundation of Italy, allo scopo di rilevare le conoscenze (Cosa sai – Cosa fai – Cosa hai fatto ieri) in tema di alimentazione, stile di vita e salute, e i relativi comportamenti, sia dei donatori di sangue sia della popolazione generale. Il questionario è compilabile tramite il sito www.avisperexpo.it 
 
Durante la presentazione, sia il presidente della Regione, Roberto Maroni, sia l’assessore alla sanità, Mario Mantovani, hanno sottolineato l’eccellenza del volontariato italiano e lombardo, e all’interno di questo di AVIS, evidenziando l’importanza di progetto come AVIS PER EXPO incentrati sulla prevenzione.
 
“L'Avis è nata a Milano e si è diffusa in tutto il Paese – ha dichiarato il presidente Maroni - è un'eccellenza che contribuisce in modo straordinario al nostro sistema sanitario garantendo la piena autosufficienza regionale per quanto riguarda la fornitura di sangue, riuscendo anche a dare supporto ad altre Regioni.
Sosteniamo convintamente il loro progetto per Expo, che sarà utilissimo anche per nostra Regione”.
 
“Il progetto 'Avis per Expo. Nutriamo la vita!' – ha aggiunto l’assessore alla sanità, Mario Mantovani - si inserisce nel contesto del grande lavoro che Regione Lombardia sta svolgendo per prepararsi all'Esposizione Universale e va nella direzione di dare sostegno a una colonna fondamentale della salute, che è la prevenzione. Il questionario che sarà sottoposto ai cittadini ci darà inoltre la possibilità di conoscere informazioni importanti, anche in relazione a un tema essenziale come la donazione”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.