AVIS e UILDM – Festeggiati i 10 anni di amicizia al Centro Clinico "NEMO"

AVIS e UILDM – Festeggiati i 10 anni di amicizia al Centro Clinico "NEMO"

Rete, solidarietà e amicizia. Queste le tre parole chiave dell’incontro svoltosi lo scorso 8 novembre a Niguardai su “I primi 10 anni con Avis. Un’amicizia oltre le barriere”.
L'evento è servito per festeggiare il compleanno del proficuo rapporto tra Avis e UILDM, di cui il Centro Clinico Nemo è uno dei primi e più importanti progetti sostenuti.

Alberto Fontana, presidente di Fondazione Serena Onlus, ente gestore del Centro Clinico Nemo, ha ricordato come il Nemo sia nato per dare una risposta concreta a un bisogno reale: quello delle persone affette da patologie neuromuscolari e delle loro famiglie: “Se UILDM e Avis da diversi anni condividono attività e progettualità sul territorio, è grazie al fatto che entrambe fondano la propria azione sul principio di solidarietà e sulla volontà di fare rete”.

Per questo una struttura, nonché istituzione pubblica, come l’ospedale Niguarda è da sempre accanto al Nemo, seguendone e favorendone la nascita e lo sviluppo, come ha ricordato Marco Trivelli, commissario straordinario Niguarda, che ha sottolineato l’importanza della sussidiarietà, ossia della sinergia tra pubblico e privato, indispensabile per la realizzazione di progetti come il Nemo.

Progetti che hanno un futuro, ha dichiarato Vincenzo Saturni, presidente Avis nazionale, che parlando delle prospettive di collaborazione con UILDM e Fondazione Serena Onlus, evidenziando la volontà di “mettersi a disposizione”, cui ha fatto eco Carlo Fiori, consigliere UILDM nazionale.

Un saluto a sorpresa lo ha fatto Sergio Valtolina, consigliere nazionale Avis, che ha parlato di territorialità e della centralità delle storie delle persone.

Ha concluso l’incontro Marco Rasconi della UILDM Milano che ha raccontato dei concreti risultati di questa collaborazione solidale di cui ha beneficiato il territorio in questi anni. Sottolineando in particolare il valore del dono che è tanto più fecondo quanto più reciproco e totale. Oltre le barriere.


Fonte: Centro Clinico Nemo

Presente alla giornata anche Avis Provinciale Milano, partner di UILDM fin dall’inizio dell’avventura e del Centro Clinico Nemo fin dalla sua costruzione.

 Galleria 4 foto

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.